martedì 12 agosto 2014

Ricordo di Dino Barassi


Sono passati due anni. Domenica 12 Agosto 2012 ci lasciava improvvisamente - nel mezzo di una grave malattia - Dino Barassi, personaggio unico nel proprio essere di uomo legato a doppio filo ai valori dello sport all'interno di ben determinate realtà sociali. Con la sua scomparsa, se n'è andato un pezzo di quella "varesinità"  - sempre più rara da toccare con mano - di "imprenditore" che suda e rischia del proprio per raggiungere traguardi sportivi e sociali che dovrebbero essere materia di competenza delle istituzioni. Impossibile calcolare il numero di ragazzi che grazie al Dino hanno avuto l'opportunità di avvicinarsi al mondo dello sport. Di toccare con mano una realtà diversa da quella di tante altre società. Oggi, a due giorni esatti dal secondo anniversario del suo funerale, vogliamo ricordarlo per ciò che è stato e che in troppi sembrano aver già dimenticato.

lunedì 11 agosto 2014

Carlo Tavecchio nuovo Presidente della FIGC

Alla terza chiamata, nella quale è stato sufficiente ottenere il 50% +1 dei voti per diventare il nuovo timoniere della Federcalcio, Carlo Tavecchio ha ottenuto maggiori consensi di Demetrio Albertini. Con il 63,33%, contro il 33,09% l'ex vicepresidente Figc e centrocampista del Milan è stato battuto nettamente nonostante un programma che non aveva fatto dispiacere almeno nell'ambito della riorganizzazione dei settori giovanili e scuole calcio. Nonostante l'età e le dichiarazioni sugli extracomunitari che sembravano averne fatto scendere le quotazioni, Tavecchio ha ottenuto comunque largo consenso dalle società alcune delle quali (Fiorentina, Sampdoria ed Empoli) avevano tolto l'appoggio nei giorni precedenti la votazione.

domenica 20 luglio 2014

Video: Massimo De Paoli


Un sintetico video per scoprire un personaggio più unico che raro nel proprio essere: Massimo De Paoli. Buona visione.

Rassegna Stampa: "Varese Giovanile, sguardo al futuro".


di Marco Regazzoni (La Prealpina)

Sono numeri importanti quelli che la Varese Giovanile ha potuto sfoggiare nel 2014-2014: 205 ragazzi di dieci differenti annate hanno infatti quotidianamente riempito il modernissimo centro sportivo "Nelverde" in zona Bustecche, tranquillo quartiere del capoluogo provinciale. Il Presidente Gabriele Barassi commenta così la stagione: "Non possiamo che dirci assolutamente soddisfatti di come sono andate le cose;non abbiamo mai perso di vista il nostro scopo primario, ovvero quello di insegnare il calcio e cercare di far giocare bene le nostre formazioni, ma al tempo stesso i risultati ci hanno dato ragione: abbiamo vinto il girone con i Giovanissimi fascia A e gli Allievi della stessa categoria, poi con i Giovanissimi è arrivato anche il titolo provinciale e, più in generale, abbiamo chiuso la stagione trionfando in moltissimi tornei, da Cassano a Borsano, da Cittiglio a Mendrisio".

lunedì 7 luglio 2014

Istruttori e organigramma societario 2014-2015


E' scattata ufficialmente la Stagione 2014-2015 in casa Varese Giovanile. In anticipo rispetto a tutte le altre società, il Presidente Gabriele Barassi è stato il primo ad iscrivere le squadre ai prossimi campionati. Dagli Allievi A (classe 1998) fino alla Scuola Calcio, ogni annata sarà rappresentata nei campionati provinciali da almeno una squadra. Molte novità anche nell'organigramma societario ed in quello relativo agli istruttori. Annamaria Tesolin sarà la segretaria, mentre Fabio Gugliotta assumerà l'incarico di Responsabile Tornei ed organizzazione partite. A fianco del Presidente Gabriele Barassi ci saranno la Vice Presidente Rosanna mazzoleni, il Direttore Sportivo Giovanni Barassi ed i Consiglieri Fabio Bocci e Giuseppe Tesolin. Ad Antonio Bianchi la responsabilità della Scuola Calcio Pulcini.

martedì 1 luglio 2014

Segreteria: gli orari nel mese di Luglio


La Varese Giovanile, in preparazione per la stagione sportiva 2014-2015, comunica che la segreteria sarà aperta per le iscrizioni dalle ore 18.00 alle 20.30 nei seguenti giorni del mese di Luglio: Martedì 8, Giovedì 10, Martedì 15, Giovedì 17, Martedì 22, Giovedì 24, Martedì 29 e Giovedì 31.

domenica 22 giugno 2014

2003: la VG trionfa a Tradate


Il 15 giugno 2013, al termine di una partita indimenticabile, i 2003 vincevano la Gorla Cup in virtù dell'aver segnato una rete in più nel girone finale nei confronti della squadra di casa. La rivincita è arrivata a poco più di un anno di distanza. Dopo aver dominato il girone di qualificazione con cinque vittorie ed una sola rete subita, la Varese Giovanile ha ritrovato sulla propria strada nuovamente il Gorla. Anche questa volta hanno avuto la meglio i varesini che hanno corso e lottato più dell'avversario, sbagliando pochissimo a livello tattico e sfruttando con pieno merito due delle tre palle goal costruite nel corso di quaranta minuti giocati ad alto ritmo. La porta di Bonvini è stata minacciata in una sola occasione - quando si era già sul 2-0 - ma il portiere si è salvato in due tempi con l'aiuto di un compagno.