domenica 22 marzo 2015

Giovanissimi: Varese Giovanile - Sestese 0:2

Bella partita tra la forte Sestese e la VG sul perfetto campo del Centro Sportivo Nelverde. Primo tempo con il vantaggio lampo degli ospiti che hanno approfittato di una indecisione dell'estremo difensore locale. Nonostante il buon gioco espresso, la squadra ospite ha però faticato per chiudere la partita e solo l'imprecisione offensiva della VG (clamorosa una delle occasioni avute nel corso del primo tempo) ha permesso alla Sestese di chiudere il primo tempo in vantaggio. Nel secondo tempo la qualità degli ospiti ha fatto la differenza e la seconda rete ha di fatto sigillato con pieno merito un risultato giusto.

Scuola Calcio 2006/2007: Varese Giovanile - Gavirate 1:1 (0:0) (1:1) (0:0)

Debutto stagionale dei bambini 2006 ai quali si sono aggregati quattro elementi del 2007/2008. La partita è stata giocata alla pari da tutte e due le squadre con belle parate di entrambi i portieri su azioni ben sviluppate.
Sufficiente la prestazione dei 2006 che devono migliorare la corsa, come più volte ribadito durante gli allenamenti e la grinta agonistica. Altre considerazioni vanno fatte nei riguardi dei 2007/2008 che non hanno assolutamente fatto sentire ne la differenza di età, ne quella fisica degli avversari , lottando su ogni pallone, su ogni contatto fisico senza timore e sviluppando un bel gioco di squadra. Dimostrazione è che l'unico goal segnato dalla Varese Giovanile è stato proprio di un 2008: Macchi Alessandro.

sabato 21 marzo 2015

Esordienti 2003: Varese Giovanile - France Sport 2:1


Prima (meritata) vittoria per i 2003 di Davide Carmeni che nel pomeriggio hanno sconfitto per 2-1 il France Sport. Un risultato bugiardo che non rende completamente l'idea della netta superiorità dei ragazzi che hanno segnato con Mazzamuto, Piccininno ed hanno colpito due pali con Vilotta. Grande soddisfazione per i ragazzi e per i loro preparatori, sempre impegnati nella rincorsa al tempo perso lavorando con molti ragazzini alle prime esperienze da "calciatori" in età già avanzata. Nel fine settimana positivo per i colori sociali, il risultato positivo dei 2003 da valore aggiunto al lavoro di squadra di tutto il team della VG, con in testa il Presidente Gabriele Barassi, anche oggi al fianco delle squadre.

Pulcini 2004: Insubria - Varese Giovanile 2:0

Grandissima prestazione dei 2004 sul campo dell'Insubria. In un pomeriggio che ha confermato la grande crescita del gruppo curato da Arena e Di Clemente, i ragazzi si sono arresi solo parzialmente ad una squadra che nel campionato autunnale li aveva derisi. Pazienza e capacità di far lavorare i ragazzi divertendosi, sono ingredienti alla base di qualsiasi principio di trasformazione. Soprattutto quando i ragazzi sono così giovani. Di questo passo, la squadra non potrà che continuare a migliorare. Complimenti a tutti per l'ottimo risultato.

Esordienti 2003: Solbiatese - Varese Giovanile 2:2 (0:1) (0:1) (2:0)


Quarta partita di campionato per la VG, impegnata in quel di Solbiate Arno contro la squadra locale. Una partita che ha confermato quanto già visto nelle precedenti. Varese Giovanile padrona del campo e del gioco, capace di creare solo nel primo tempo almeno otto palle goal, sfruttandone una sola con Alessandro Cinieri al termine di azione viziata però da un probabile fallo a centrocampo. Nessun tiro nello specchio della porta per i padroni di casa, molto nervosi e con un paio di elementi che andrebbero redarguiti per le innumerevoli provocazioni verbali. Il secondo tempo si è aperto con il pasticcio difensivo della Solbiatese che ha regalato a Sefah l'opportunità di raddoppiare.

giovedì 19 marzo 2015

Anche i pulcini stendono il Bosto


Partita impeccabile quella giocata mercoledì sera dai pulcini 2005 della VG contro la squadra del Bosto, vincendo per 3 a 0. Una partita quasi al limite della perfezione durante la quale nessuno dei ragazzi ha sbagliato niente giocando con grinta e determinazione, cosa che, dato la forza dell'avversario, era richiesta.
Dopo un primo tempo di studio conclusosi con un pareggio a porte inviolate, la squadra del Bosto ha aperto il secondo tempo andando a segno per prima, ma la VG ha saputo reagire pareggiando subito con goal di Baldaro e andando poi in vantaggio grazie a una rete di Ndoye.

mercoledì 18 marzo 2015

Avvoltoi in fila per spaventare la preda


Eccoli puntuali. Li aspettavamo da tempo. Non sono società sportive locali, degne di rispetto per le loro tradizioni più o meno vissute. Sono "imprenditori". Quelli grazie ai quali - non ce ne vogliano - non si sa mai se amare o disprezzarne l'impegno. Essere "imprenditori" è al giorno d'oggi qualità da rispettare. Ci vuole (tanto) coraggio a voler mettere in gioco un bel po' di (propri) quattrini. Anche per chiedere la gestione di un patrimonio pubblico. Un patrimonio che una ventina di anni fa - quando gli "imprenditori" lo consideravano una discarica - era stato salvato da una società locale, meglio conosciuta come Varese Giovanile.